Ott23

FICT: "Il taglio dei docenti scuote ulteriormente le Comunità Terapeutiche"

L'articolo 28 p. 7 della legge di stabilità cancella i docenti comandati nelle Comunità terapeutiche. Don Mimmo Battaglia, Presidente della FICT, chiede al Ministro Giannini di riflettere su questa scelta, considerando attentamente l'importanza di questo servizio per le Comunità.

Posted in approfondimenti

Ott16

Reti tematiche FICT: "tradurre nel concreto i valori di Progetto Uomo"

Incontro a Roma del Presidente della FICT con i membri del consiglio direttivo delegati alla gestione delle Reti Tematiche

A Roma, presso la sede dei Salesiani, in Via Marsala 14, il presidente della FICT, Sac. Mimmo Battaglia, ha incontrato i membri del consiglio direttivo: avv. Marco Cafiero, dott. Ivan Mario Cipressi e la dr.ssa Donatella Peroni, con delega alla gestione delle Reti tematiche FICT. Gli obiettivi dell'incontro erano: la programmazione delle attività delle Reti nel prossimo anno; una riflessione sulle possibilità di progettazione e sui finanziamenti europei.

Posted in approfondimenti

Ott15

Convegno su "Dipendenza: quella affettiva e tutte le altre. La addiction prone personality nelle sue diverse espressioni"

Promosso da: Centro Studi di terapia della GESTALT e ERIT - ITALIA, FEDERAZIONE DEGLI OPERATORI DELLE DIPENDENZE. Milano, 14 – 15 novembre 2014, Università Milano Bicocca, Padiglione U9 -1, Via dell’Innovazione n.10.

La “dipendenza”, nelle sue varie forme, sembra essere un male epidemico dei nostri tempi. Siamo diventati più fragili avendo avuto condizioni di vita più tutelate (se non iperprotette), le incertezze sui valori e gli stili di vita della nostra società “liquida”, come suggerisce Bauman, ci portano ad aggrapparci a sostanze, rituali o persone in modo più regressivo ed infantile? O siamo sempre stati esposti a questo dipendere dal clan familiare, dal gruppo e ci sentiamo quindi più soli nel processo di individuazione-solitudine a cui una cultura più individualistica ci condanna?

Posted in sex addiction

Ott14

Il CEIS di Treviso organizza il Convegno " Tra indipendenza e dipendenza. Un selfie tra i giovani di Treviso"

24 ottobre 2014, Via Zerobranco 8, Campocroce di Mogliano Veneto

Venerdì 24 ottobre si terrà a Campocroce di Mogliano Veneto, il Convegno "Tra indipendenza e dipendenza. Un selfie tra i giovani di Treviso" promosso dal CEIS di Treviso.

Posted in Dal Territorio

Ott13

Oltre 50.000 Pigotte. Domani a Firenze convegno sull’attività delle Sartorie Solidali Auser

Verrà firmato un protocollo di collaborazione fra Auser e Unicef

Martedì 14 ottobre dalle ore 9,30 alle ore 14,00, si terrà a Firenze, in Palazzo Vecchio nel prestigioso Salone dei 500, l'iniziativa promossa dall'Auser Toscana "Oltre le 50.000 Pigotte". Sono infatti più di 50.000 le Pigotte realizzate in Toscana in questi anni dalle Sartorie Auser della Solidarietà, per dare una mano ai progetti di aiuto all’infanzia portati avanti da Unicef. Una collaborazione consolidata nel tempo quella fra Auser e Unicef che ha prodotto decine di migliaia di bambole di stoffa ed ha permesso a tantissime volontarie anziane e non dell'Auser di esprimere la propria creatività.

Posted in approfondimenti

Ott10

Dal territorio: Comunicato stampa su adescamento di bambini e violenza ai minori

Associazione "La Strada - Der Weg ONLUS"

In merito ad un caso di tentato adescamento di bambini a Merano riportato sui mass media pochi giorni fa, l’Associazione “La Strada-Der Weg ONLUS” di Bolzano vorrebbe esprimere alcune riflessioni sull'episodio accaduto.  Si è creata molta preoccupazione nei confronti di due uomini che hanno cercato di attirare un ragazzino nel loro furgone.

Riteniamo importante fare alcune considerazioni.

Posted in Dal Territorio

Ott09

Violenze domestiche, prevenire il trauma e gli abusi ai minori

Che la nostra società soffra per i (molti) fattori di disgregazione è evidente ed a tutti noto. La violenza ne è al contempo causa ed effetto. Cosicché la violenza familiare dilaga nella nostra società. Le cronache non sono avare di notizie quando accadano episodi efferati. Diverso invece è il caso della violenza quotidiana, banale, che ferisce ed offende nella silenziosa quotidianità. Vediamo un dato.

Written by Umberto Nizzoli, Posted in minori

Ott08

Dal territorio: CeIS San Crispino organizza Corso di formazione per volontari Ceis sulle dipendenze patologiche

Lunedì 3 e 10 Novembre ore 17.30 -19.30 - Sabato 15 Novembre ore 9.00 -14.00 presso la Comunità Terapeutica Str. Acquabianca 5 – Viterbo

Il Corso "VolontariAmo" è promosso dal Centro Italiano di Solidarietà (CeIS) San Crispino di Viterbo. Associazione di Volontariato ed Ente ausiliario della Regione Lazio, da oltre trent’anni presente sul territorio con interventi di prevenzione del disagio sociale e delle dipendenze patologiche e con servizi di riabilitazione e reinserimento sociale.

Posted in Dal Territorio

Ott03

Dal territorio: La Casa sulla Roccia di Avellino organizza la Conferenza Stampa "Programma interazioni per il gioco d'azzardo".

La Casa sulla Roccia organizza la Conferenza Stampa di

presentazione del progetto "Programma interazioni per

il gioco d'azzardo". L'incontro si svolgerà mercoledì,

8 ottobre 2014, ore 10.30, presso la sede de

"La Casa sulla Roccia", Rione San Tommaso, 85 - Avellino

Posted in Dal Territorio

Ott03

Dal territorio: Arriva Autunnissima 2014!

Associazione La Strada - Der Weg ONLUS

“Autunnissima” è una mini colonia autunnale per bambini della durata di 5 giorni e coincide con il periodo di chiusura delle scuole a fine ottobre. È organizzata dai centri giovani dell’Associazione “La Strada – der Weg ONLUS”  - ovvero Villa delle Rose, Charlie Brown e Tilt.

Posted in Dal Territorio

Set26

Il Tradimento: parola grossa..

"Non si dà amore senza possibilità di tradimento, così come non si dà tradimento se non all'interno di un rapporto d'amore. A tradire infatti non sono i nemici e tanto meno gli estranei, ma i padri, le madri, i figli, i fratelli, gli amanti, le mogli, i mariti, gli amici. Solo loro possono tradire, perchè su di loro un giorno abbiamo investito il nostro amore. Il tradimento appartiene all'amore come il giorno alla notte." (U. Galimberti - Le cose dell'amore-)

Written by Camilla Bonomo, Posted in sex addiction

Set26

Dal territorio: Il CEIS di Genova organizza il Convegno "Famiglia del disagio, famiglia della speranza"

Venerdi 10 ottobre 2014, Sala Quadrivium, Piazza Santa Marta, 2, Genova

Il CEIS di Genova organizza il Convegno "Famiglia del disagio, famiglia della speranza", in collaborazione con il Centro Servizi al Volontariato, Venerdi 10 ottobre 2014- Sala Quadrivium, Piazza Santa Marta, 2, Genova

Posted in Dal Territorio

Set19

Dal territorio: La Casa sulla Roccia organizza la Conferenza Stampa "S.O.S. Infanzia e Adolescenza"

23 settembre 2014, alle ore 11:50, presso l’auditorium dell’ Istituto Comprensivo Statale “Guido Dorso” di Mercogliano (Av)

L'ASSUD, Associazione Culturale de La Casa sulla Roccia e l'A.P.S. SannioIrpinia Lab indicono per il giorno 23 settembre 2014, alle ore 11:50 presso l'auditorium dell'Istituto Comprensivo Statale "Guido Dorso" in via Roma a Mercogliano (AV), la conferenza stampa di presentazione del progetto "S.O.S. Infanzia e Adolescenza".

Posted in Dal Territorio

Set17

Dal territorio: Il Centro Trentino di Solidarietà onlus e Il Margine presentano il libro "Il ragazzo sta bene così. Nelle strade di Napoli ho imparato ad educare" di C. Amato

Venerdì 26 settembre 2014, ore 18.00, presso il giardino di Casa Lamar a Trento in via Alto Adige n. 20

La storia vera di Carmine Amato che sulle strade di Napoli si reinventa educatore.

Salvatore «capucchione», Nino «buttiglione» e io, detto «ferro filato» o «semmenzella», o ogni altro nomignolo che sintetizzasse uno scheletro andante in miniatura, abitavamo nello stesso palazzo. Secondo, quarto e sesto piano…

Posted in Dal Territorio

Set11

Campagna nazionale "Mettiamoci in gioco": "Il Governo attribuisca subito la delega sul gioco d'azzardo"

Don Zappolini: “Fare presto. E bene...”

“Con la nomina di Giovanni Legnini al Csm la delega al gioco d'azzardo resta senza attribuzione," dichiara don Armando Zappolini, portavoce di Mettiamoci in gioco, la campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo promossa da Acli, Ada, Adusbef, Alea, Anci, Anteas, Arci, Associazione Orthos, Aupi, Auser, Avviso Pubblico, Azione Cattolica Italiana, Cgil, Cisl, Cnca, Conagga, Ctg, Federazione Scs/Cnos-Salesiani per il sociale, Federconsumatori, FeDerSerD, Fict, Fitel, Fondazione Pime, Fp Cgil, Gruppo Abele, InterCear, Ital Uil, Lega Consumatori, Libera, Rete della conoscenza, Scuola delle Buone Pratiche/Legautonomie-Terre di mezzo, Shaker-pensieri senza dimora, Uil, Uil Pensionati, Uisp.

Posted in dipendenze

Set10

I care: "Viviamo in una Matrix tristemente reale"

Chi mi conosce sa che non sono un tecnico, né tantomeno un medico o un professore. Sono un prete che, da tanti anni,  vive accanto a persone in difficoltà, vulnerabili, fragili. Ecco, sono, forse, un esperto di fragilità, ben consapevole della sua. Verrebbe quasi istintivo, parlando di persone fragili, pensare alle persone che bussano alle nostre porte per chiedere aiuto, alle fragilità quindi estreme, grandi, riconoscibili a distanza. Ma non è a loro che mi riferisco, non solo a loro.

Posted in I care

Set01

FICT: "Dalla parte di Luigi"

Comunicato stampa: Il noi vince sempre...

Caro Luigi,

prima di tutto, grazie per il lavoro che fai perché da gente di Calabria, non ci sentiamo soli e appiattiti sull'immagine di essere tutti “noi” ‘ndranghetisti.

Posted in approfondimenti, I care

Ago12

Biblioteca: Disagio, devianza, delinquenza

Saggio psicologico di criminologia evolutiva "La delinquenza delinquenziale giovanile. Analisi psicologica di un fenomeno complesso" di G. Froggio. Laurus Robuffo, Roma, 2014, pgg.301

“Dagli anni ’90 dello scorso secolo nel panorama internazionale lo studio della devianza delinquenziale giovanile si è sempre più sviluppato sul versante psicosociologico, dando vita così ad un movimento che sta fornendo delle nuove importanti spiegazioni: sposta l’attenzione dalla società genericamente  considerata  e dagli elementi di carattere prettamente individuale per concentrarla sugli aspetti cognitivi, sistemici e relazionali che da più vicino agiscono in senso causale…”.

Posted in biblioteca

Ultime 20 notizie